La diffida obbligatoria all’assicurazione

Raccomandata/ar  o PEC ( Posta elettronica certificata)                     Spett.le Società

                     <...> Ass.ni s.p.A.

                     Ispettorato Sinistri

                     Via <...>

                     <...>

Raccomandata/ar    O PEC ( Posta elettronica certificata)                 Spett. Soc.

                     <...> Ass.ni S.p.A. <...>

                     Ispettorato Sinistri

                     Via <...>

                     <...>

Raccomandata/ar                     Egregio Sig. <...>

                     Via <...>

                     <...>

Rif.: <...>/<...> Ass.ni – Sinistro stradale del <...>

Il Sig. “----” (nato a “----” il “----”, residente in “----” nella Via “----” n. “----”, codice fiscale “----”), mi ha conferito incarico, a tal fine eleggendo domicilio presso il mio studio professionale per ogni inerente comunicazione, di assisterlo al fine di fargli ottenere il risarcimento dei danni materiali tutti subiti nel sinistro in oggetto, verificatosi con le modalità dappresso descritte.

Il giorno “----”, alle ore “----” circa, il mio assistito Sig. “----”, alla guida della sua autovettura tipo “----”, targata “----”, assicurata per la RCA con la “----” Ass.ni S.p.A. (polizza n. “----”, agenzia “----”), percorreva la via “----” in “----” allorquando detto veicolo entrava in collisione con il veicolo “----” targato “----”, di proprietà del Sig. “----” ed assicurato per la RCA con la “----” Ass.ni S.p.A. (polizza n. “----”, agenzia “----”), nell’occasione condotto dal Sig. “----”, il quale (“----” segue descrizione del sinistro “----”).

Al sinistro hanno assistito quali testimoni i signori “----” e “----”, e sono altresì intervenute le Autorità “----” (Polizia Municipale/Polizia Stradale/Carabinieri/di “----”) che hanno eseguito i rilievi di rito.

A seguito di tale sinistro il veicolo “----” del mio assistito riportava danni che sono periziabili nei termini di legge da incaricato della Spett.le “----” Assicurazioni/presso l’autocarrozzeria ““----”” in “----” negli orari di apertura/qualunque giorno e ora previo appuntamento telefonico col predetto proprietario (Tel. “----”).

Nel sinistro sono inoltre rimasti danneggiati i seguenti beni di proprietà del mio assistito: “----”; tali beni potranno essere esaminati nei termini di legge da incaricato della spett. “----” Assicurazioni previo appuntamento telefonico col mio assistito al n° tel. “----”.

Con la presente si richiede formalmente ai sensi di legge il risarcimento dei danni materiali subiti dal mio assistito nel sinistro de quo e si denuncia a termini di legge l’avvenuto sinistro e le sue modalità.

Si allegano in copia: il conferimento d’incarico rilasciato dal Sig. “----” al sottoscritto avvocato, il documento d’identità e fiscale del predetto, il modulo CAI CID redatto e sottoscritto dal sig. “----”/e dal Sig. “----”/

Distinti saluti

Avv. “----”

Joomla SEF URLs by Artio

tag popolari