ACCORDO RAGGIUNTO A SEGUITO DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA

[ex art. 6, D.L. n. 134/2014, conv.]

Il sig. ________ nato il ________ in ________ e residente in ________ Cod. Fisc. ________, rappresentato nel procedimento di negoziazione assistita dall’Avv. ________, cod. fisc. ________, p. i.v.a. ________

e

La sig.ra ________ nata il ________ in ________ e residente in ________ Cod. Fisc. ________, rappresentata nel procedimento di negoziazione assistita dall’Avv. ________, cod. fisc. ________, p. i.v.a. ________

premesso che

I coniugi hanno contratto matrimonio con il rito ________ in data ________; Il matrimonio è stato trascritto nei registri dello stato civile del Comune di ________; Dal matrimonio non sono nati figli;

Essendo venuta meno la comunione materiale e spirituale tra i coniugi, gli stessi non ritengono possibile proseguire la convivenza e intendono pertanto separarsi;

Tutto ciò premesso e considerato, i Sig.ri ________ e ________

convengono

la seguente soluzione consensuale di separazione personale: I coniugi potranno vivere separati, con l’obbligo del reciproco rispetto; La casa coniugale, sita in ________ via ________ n. ________ e meglio identificata al catasto del comune di ________, foglio ________, particella ________ sarà assegnata alla Sig.ra ________;

Il Sig. ________ pagherà un assegno mensile di euro ________ a titolo di mantenimento della Sig.ra ________: L’assegno di mantenimento di cui al punto precedente sarà rivalutato annualmente secondo l’indice ISTAT; I coniugi dichiarano che, salvo quanto previsto nel presente accordo, non vantano alcuna reciproca pretesa. Lì ________, ________

Sig. ________

Sig.ra ________

Avv. ________

Avv. ________

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio