TRIBUNALE DI ..........

ATTO DI CITAZIONE EX ART. 645

Il sig. .........., C.F. ....., residente in ............, via ..............., n. ......, rappresentato e difeso dall'avv. ..............., C.F. ....., pec. ....., fax ....., ed elettivamente domiciliato presso il suo studio in ..............., via ..............., n. ......, in virtù di procura in calce al presente atto

PREMESSO

in data ............ è stato notificato all'odierno attore il decreto ingiuntivo di pagamento n. ......, emesso dal tribunale di ............... in data ............ con cui si ingiungeva allo stesso il pagamento, in favore del sig. .........., della somma di € ............ oltre agli interessi legali dalla messa in mora al saldo ed alle spese della procedura liquidate in complessive € ............ cui € ............ spese, € ............ per competenze e €. ............ per onorari oltre IVA e C.P.A.

Con il presente atto il sig. .........., come sopra rappresentato e difeso propone opposizione al citato decreto ingiuntivo.

A tal fine svolge le seguenti osservazioni:

- in ordine alla fattura n. ...... emessa il ............ risultano effettuati tre versamenti di € ............ ciascuno, rispettivamente in data ............, in data ............ ed in data ............

Tale circostanza, peraltro, risulta confermata dalla ricevuta, qui allegata, rilasciata all'odierno opponente dal sig. .......... in data ............

Per quanto esposto, risulta che il sig. .......... è debitore del sig. .........., soltanto della somma di € ............ e non della somma richiesta con il decreto opposto pari a € ............

Tanto premesso ed osservato, il sig. .........., come innanzi rappresentato e difeso

CITA

il sig. .........., C.F. ....., elettivamente domiciliato presso lo studio dell'avv. ..............., che lo rappresenta e difende, in ............, via ..............., n. ......, a comparire innanzi al tribunale di ..............., all'udienza del .........., ora di regolamento, con invito a costituirsi in cancelleria nel termine di venti giorni prima dell'udienza ed espressa avvertenza che, in caso di mancata tempestiva e rituale costituzione nei termini, incorrerà nelle preclusioni e decadenze di cui all'art. 167 c.p.c., ovvero in caso di mancata costituzione si procederà in sua contumacia per sentir accogliere le seguenti

CONCLUSIONI

piaccia all'On.le tribunale adito, in accoglimento della presente opposizione:

- dichiarare che nulla è dovuto dal sig. .......... al sig. .........., per le ragioni esposte

- revocare il decreto ingiuntivo n. ...... emesso il ............

- condannare il sig. .......... al pagamento delle spese, diritti ed onorari della procedura.

Ai sensi dell’art. 14, D.P.R. n. 115/2002, si dichiara che il valore del presente processo è pari ad euro ....

Si produce:

1) ricevuta di pagamento rilasciata in data ............

 

Data

 

Avv.

 

Dichiarazione di valore della controversia.

 

Si dichiara che il valore della presente controversia è ricompreso nello scaglione di valore da Euro ..... a Euro ..... e che all’atto dell’iscrizione a ruolo della causa viene versato il contributo unificato nella misura di Euro .....

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio