TRIBUNALE ORDINARIO DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

ISTANZA DI VENDITA

X s.p.a., con sede in ------, via ------, n. ------, nella sua qualità di procuratore di Y s.p.a., con sede in ------ - Piazza ------, n. ------, rappresentata e difesa dall’avv. ------, nell’esecuzione immobiliare n. ------, promossa

CONTRO

Sig. Z, nato a ------, in data ------ ed ivi residente ------, fraz. ------, via ------, n. ------,

* * *

X s.p.a., nella sua predetta qualità,

PREMESSO

- che in data ------, in forza di decreto ingiuntivo emesso dal Giudice del Tribunale di ------ in data ------, dichiarato provvisoriamente esecutivo, munito della relativa formula il ------, ha notificato al sig. Z un atto di precetto per il pagamento, in solido con il sig. Q della somma di euro ------, oltre gli interessi al tasso convenzionale stabilito dal contratto di apertura di conto corrente fino al saldo ed alle spese della procedura ingiuntiva, liquidate in complessivi euro ------ oltre C.P. 2% ed IVA 20%;

- che, non avendo il debitore pagato neppure parzialmente, con atto notificato in data ------ e trascritto presso la Conservatoria dei Pubblici Registri Immobiliari di ------ il ------ al n. ------ reg. part., l’esponente ha pignorato i sotto descritti beni immobili di proprietà del debitore, già ipotecati a proprio favore con formalità eseguita presso la predetta Conservatoria in data ------, al n. ------ reg. part.:

1) la piena proprietà di un complesso immobiliare in ------, fraz. ------, Loc. ------, via ------, n. ------, composto da fabbricato per civile abitazione di vani ------ oltre accessori e servizi, corredato da fabbricato uso stalla e capanna-fienile e da terreni.
Rappresentato al N.C.T. di detto Comune al foglio ------, mappale ------ di mq. ------, mappale ------ di mq. ------ e mappale ------ di mq. ------;

2) la piena proprietà di una villetta per abitazione posta in Comune di ------, fraz. ------, loc. ------, corredata da terreno, composta al piano terreno da due ampi vani, cucina, ripostiglio, due camere, cameretta, bagno disimpegno, veranda e al piano sottostante da due locali più piccolo vano. Rappresentato al N.C.E.U. di detto Comune al foglio ------, mappale ------ scheda ------;

- che è decorso il termine di rito;

tutto ciò premesso,

CHIEDE

che la V.S. Ill.ma fissi l’udienza di comparizione delle parti dinanzi a sé per disporre la vendita dei beni pignorati.

Si producono la nota di trascrizione e la nota di iscrizione ipotecaria.

Con ossequio

------, lì ------

Avv. ------

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio

tag popolari