TRIBUNALE ORDINARIO DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

il Giudice letto il ricorso che precede, visti i documenti allegati, ritenuta la liquidità ed esigibilità del credito, visti gli artt. 633 e ss. c.p.c.; visto l’art. 642, secondo e terzo comma. c.p.c.

ingiunge

al sig. ________, residente in ________, via ________, di pagare alla ricorrente immediatamente dopo la notifica del presente decreto, nel domicilio eletto, per i titoli e le qualità di cui alla narrativa e ai documenti allegati, la somma complessiva di euro ________, con gli interessi di mora al tasso legale dal dovuto al saldo, oltre spese diritti ed onorari di procedure liquidati in euro ________, di cui euro ________ per spese vive, euro ________ per diritti, euro ________ per onorari, con avvertimento al suindicato ingiunto che può proporre opposizione innanzi al Tribunale di ________, nel termine di 40 gg. dalla notifica del presente decreto. Autorizza l’esecuzione provvisoria con esenzione del termine di cui all’art. 482 c.p.c.

________,  ________

                     Il Giudice________

                     Il Cancelliere ________

Joomla SEF URLs by Artio

tag popolari