La questione che andiamo ad esaminare oggi riguarda il problema dell'imposta Municipale unica qualora l'immobile non risulti ancora completo ed è in fase di costruzione. La questione è stata ampiamente dibattuta dalla Corte di Cassazione in quanto non è di facile comprensione. In una sentenza la stessa Corte (Cass., sent. n. 17.035 del 08/05/2013) ha stabilito che non deve essere pagata l'IMU per gli immobili che sono ancora in fase di costruzione e quelli appunto che non risultino ancora forniti di una rendita semplicemente perché l'Imposta medesima è dovuta in base alla legge sui fabbricati e su aree fabbricabili e quindi un bene non puo' essere considerato tale se non è ultimata la sua definitiva costruzione oppure non autorizzato o perché è privo di una rendita. Di conseguenza immobili accatastati nelle categorie F1 F2 F3 F4 e F5 non sono soggetti al pagamento dell' IMU essendo immobili in corso di costruzione e privi appunti di una rendita. Anche il Ministero ha interpretato in maniera identica simile conclusione punto diversi comuni non ci sono conformati appunto a questa interpretazione fornita dalla cassazione che ha creato molto contenzioso e si attende Appunto una risposta una sentenza della Corte di Cassazione che chiarisca il merito. Servizio legale fornisce una consulenza in merito e sulla congruità degli avvisi di accertamento ricevuti che vanno ricordiamo, impugnati nel termine di 60 giorni

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio