Cessione del credito a titolo oneroso

Con la presente scrittura i signori:

                     ________ (CREDITORE CEDENTE), nato a ________, il ________, residente a ________, via ________, n. ________, C.F. ________,

E

                     ________ (CESSIONARIO), nato a ________, il ________, residente a ________, via ________, n. ________, c.f. ________,

PREMESSO CHE:

il CEDENTE è creditore del signor/della Società/della ditta ________, nato a ________, il ________, sede sociale/residente a ________, via ________, C.F. ________/p.iva. ________, della somma di Euro ________ (in lettere) per ________, in relazione alla quale sono stati emessi seguenti documenti:

________.

Tutto ciò premesso, quale parte integrante del presente contratto costituendone contenuto negoziale, tra le parti

SI CONVIENE

Art. 1 – Oggetto

Il Cedente, vende al Cessionario, che accetta, il credito di Euro ________ che aveva verso ________, debitore ceduto.

Art. 2 – Prezzo

2.1. Il prezzo di tale trasferimento è convenuto in Euro ________

2.2. La predetta somma viene pagata in contanti dal Cessionario al Cedente, che così ne rilascia la quietanza all’atto  della sottoscrizione del presente contratto.

Art. 3 – Obblighi del Cedente

3.1. Il Cedente consegna al Cessionario tutta la documentazione originale comprovante detto credito.

3.2. Il Cedente provvede altresì alla notifica della presente cessione del credito a ________ Debitore Ceduto.

Art. 4 – Garanzia

4.1. Cessione pro soluto. Il cedente garantisce la sussistenza del credito ma non la solvenza del debitore ceduto.

Ovvero

4.1. Cessione del credito con esclusione della garanzia. Il cedente non garantisce la sussistenza del credito, ferma la responsabilità per fatto proprio.

Ovvero

4.1. Cessione pro solvendo. Il cedente assume la responsabilità della solvenza del debitore ceduto.

Art. 5 – Spese

5.1. Le parti convengono che le spese inerenti la presente cessione vengano poste a carico del ________

________, lì ________

Firme ________

 

Joomla SEF URLs by Artio

tag popolari