Commissione (vendite – acquisti)

CONTRATTO DI COMMISSIONE

Tra

                     Alfa, con sede in ________, alla via ________, n. ________, P.IVA e C.F. ________, in persona del legale rappresentante ________, di seguito denominata la Committente

                     Beta, con sede in ________, alla via ________, n. ________, P.IVA e C.F. ________, in persona del legale rappresentante ________, di seguito denominata la Commissionaria

convengono e stipulano quanto segue.

PREMESSO CHE:

a)                     la Committente svolge attività di ________ e realizza i seguenti beni ________, di seguito denominati i Prodotti;

b)                     la Commissionaria opera nel campo della ________ ed è munita della capacità organizzativa idonea alla vendita dei Prodotti realizzati dalla Committente;

c)                     la Committente intende quindi conferire alla Commissionaria specifico mandato di commissione per la vendita dei Prodotti da essa realizzati, nell’ambito del territorio di ________.

Tutto ciò premesso, le parti

CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE

Art. 1 – Oggetto del contratto

Oggetto del presente contratto è il conferimento da parte della Committente del mandato per la vendita non in esclusiva (ovvero in esclusiva per un dato territorio) dei Prodotti da essa realizzati alla Commissionaria nell’ambito del territorio di ________.

Il predetto mandato è conferito senza rappresentanza, sicché la Commissionaria concluderà contratti di compravendita relativi ai Prodotti per conto  della Committente ma in nome proprio.

Art. 2 – Vincoli di quantitativi di fornitura da parte della Committente

La Committente non è in alcun modo vincolata alla fornitura alla Commissionaria di specifici quantitativi di Prodotti, avendo il diritto di fissare e modificare i propri piani di produzione e/o di distribuzione ovvero di interrompere temporaneamente la fornitura senza giustificazione alcuna e senza che ciò possa mai costituire a favore della Commissionaria diritto a rimborsi o risarcimenti.

Art. 3 – Divieto di concorrenza

La Commissionaria si obbliga, nell’ambito del territorio di ________, a non effettuare, né direttamente, né indirettamente, la vendita di prodotti analoghi a quelli oggetto del presente accordo.

Art. 4 – Vendite dirette

Poiché il mandato di vendita non è concesso in esclusiva, la Committente, nel territorio di ________, ha il diritto di vendere direttamente i Prodotti ovvero di stipulare con altri soggetti analoghi contratti di commissione di vendita [ovvero: benché il mandato di vendita sia stato concesso in esclusiva, la Committente si riserva nell’ambito del territorio di ________ il diritto di vendere direttamente i propri Prodotti senza che ciò possa costituire diritto alla provvigione in favore della Commissionaria].

Art. 5 – Obblighi ed oneri della Commissionaria

La Commissionaria espressamente dichiara di essere dotata di una struttura organizzativa idonea allo svolgimento dell’incarico conferito: ciò per quanto attiene alla struttura commerciale, tecnico-assistenziale, propagandistica e amministrativa e di disporre, altresì, di personale capace e numericamente sufficiente a garantire la perfetta efficienza della propria attività.

Più precisamente, la struttura organizzativa della Commissionaria comprende:

a)                     negozi ________;

b)                     uffici ________;

c)                     magazzini di deposito-stoccaggio dei Prodotti e dei pezzi di ricambio ________;

d)                     collaboratori, corrispondenti, produttori alle vendite ________;

e)                     etc.

La Committente ha la facoltà di seguire e controllare in loco, a mezzo di propri incaricati, ai quali la Commissionaria deve fornire tutte le informazioni richieste, l’organizzazione commerciale, tecnica ed amministrativa della Commissionaria. La Commissionaria si obbliga ad attuare tutti i suggerimenti per l’eventuale incremento ovvero miglioramento della predetta struttura organizzativa.

Art. 6 – Pubblicità

Sono a carico della Commissionaria tutte le spese di pubblicità locale, le spese di distribuzione dei cataloghi, opuscoli, manifesti ed altri materiali pubblicitari.

Sono altresì a carico della Commissionaria le tasse di affissioni comunali e provinciali per l’esposizione di targhe, marchi di fabbrica, insegne luminose ed altre forme di pubblicità.

Art. 7 – Obblighi verso la clientela

La Commissionaria si obbliga specificamente a consegnare ed illustrare agli acquirenti, all’atto della consegna dei Prodotti, le  caratteristiche funzionali dei medesimi  nonché le condizioni di assistenza post vendita.

Art. 8 – Prezzo di vendita

Il prezzo di vendita da applicarsi alla clientela è determinato in ________. Particolari sconti, in misura non superiore a ________, potranno essere accordati alle seguenti categorie ________.

In caso di richiesta di  maggiori sconti rispetto al predetto limite massimo, in ragione di grandi ordinativi di Prodotto, la Commissionaria dovrà previamente chiedere il consenso della Committente.

Art. 9 – Star del credere su eventuali vendite a credito

Sulle vendite a credito la Commissionaria è tenuta allo star del credere, nella misura del ________, percentuale da calcolarsi sull’ammontare della somma oggetto di rateizzazione e degli accessori.

Art. 10 – Versamento delle somme incassate dalla vendita dei Prodotti

La Commissionaria è tenuta al versamento alla Committente delle somme percepite in conseguenza delle vendite effettuate entro e non oltre (….) [ovverosia con cadenza ________] mediante ________.

Art. 11 – Provvigioni

La Committente si impegna a corrispondere alla Commissionaria la provvigione del ________%, oltre IVA, sul ricavato, al netto degli eventuali sconti praticati, della vendita dei Prodotti.

Tale provvigione è da considerarsi il corrispettivo di tutte le prestazioni della Commissionaria e ricomprende la rifusione di tutte le spese che la predetta parte dovrà sostenere per il buon esito dell’incarico conferitole.

I saldi provvigionali saranno liquidati con cadenza ________, mediante ________, a fronte di presentazione di fattura da parte della Commissionaria da inoltrarsi alla Committente entro e non oltre ________.

Art. 12 – Deposito dei Prodotti

La Commissionaria, in virtù del mandato conferitole, è da considerarsi depositaria e, quindi, custode, dei Prodotti in giacenza presso la sua struttura organizzativa. Conseguentemente, la Commissionaria si obbliga a provvedere con la massima diligenza alla custodia dei Prodotti, a titolo gratuito, in locali idonei muniti di adeguata copertura assicurativa.

Art. 13 – Durata, recesso, revoca del mandato e risoluzione del contratto

Il presente contratto avrà durata di anni ________ e, alla scadenza, si rinnoverà tacitamente per analogo periodo salvo che una delle parti non ne dia disdetta almeno n. ________ mesi prima della scadenza mediante invio comunicazione scritta a mezzo di raccomandata munita di avviso di ricevimento.

È data comunque facoltà ad ognuna delle parti di recedere dal presente contratto, con preavviso di mesi ________, a fronte della corresponsione di una multa penitenziale concordemente prefissata in complessivi € ________.

La Committente ha diritto di revocare il mandato conferito qualora intervengano variazioni nella natura giuridica della Commissionaria ovvero variazioni che importino diminuzioni dell’efficienza della stessa o della sua solvibilità.

Il presente contratto si intenderà risolto di diritto, senza diritto a rimborsi o risarcimenti, in caso di assoggettamento della Commissionaria a procedura concorsuale ovvero a messa in liquidazione.

Art. 14 – Patti aggiunti o contrari

Qualsiasi patto integrativo, modificativo ovvero abrogativo anche di una sola pattuizione del presente contratto dovrà essere necessariamente convenuto per iscritto.

Art. 15 – Riservatezza

Ciascuna delle parti si impegna a mantenere la massima riservatezza su qualsivoglia notizia dovesse apprendere in conseguenza del presente contratto.

Art. 16 – Risoluzione delle controversie

Per ogni controversia concernente la interpretazione ovvero l’esecuzione del presente contratto sarà competente, in via esclusiva, il Foro di ________.

Art. 17 – Registrazione del contratto

La registrazione del presente contratto verrà eseguita da ________ e le relative spese per imposta di registro e bolli saranno ripartite fra le parti come segue ________.

Letto approvato e sottoscritto

________, lì ________

Alfa                                                                                                                                                                                             Beta

(da inserire nel caso di contratto predisposto, per una pluralità di contraenti, da una singola parte) A norma degli artt. 1341 e 1342 c.c., le Parti dichiarano di aver letto e di approvare tutte le clausole [1] contenute nel presente Contratto, con particolare riferimento ai seguenti articoli: ________, ________.

Alfa                                                                                                                                                                                             Beta

_____

[1] N.B.: le clausole devono essere necessariamente indicate una per una.

 

Joomla SEF URLs by Artio

tag popolari